SPA

Il benessere legato all'acqua

Accanto a strutture che si inseriscono sul territorio in località favorite da sorgenti naturali e immerse nella natura, negli ultimi anni si sta verificando la nascita di spazi analoghi anche nel cuore delle nostre metropoli, sempre più frenetiche e attive. Sono luoghi in cui diviene possibile distaccarsi dalle tensioni quotidiane e ritrovare se stessi, oasi di calma e benessere ritagliate nel cuore della città dove l’acqua svolge un ruolo determinante e protagonista. In questi nuovi centri benessere tempo e spazio vengono sospesi tra vapori, profumi e acque rigeneranti e l’ospite può scegliere il suo percorso tra massaggi, vasche idromassaggio, sauna, bagno turco aromatizzato e percorso kneipp.

 

Questo è il luogo in cui avviene il vero e proprio “bagno di vapore”, dove il calore dilata i vasi sanguigni e la circolazione ottiene grandi benefici apportando effetti positivi anche sull’umore,
Il calore mite, il fine vapore arricchito con essenze naturali di erbe moderatamente aromatiche, avvolgono il corpo. Bisogna sedersi, respirare profondamente e rilassarsi.
La doccia emozionale, consigliata immediatamente dopo la sauna o il bagno turco, è un getto d’acqua fresca nebulizzata a cui si abbinano i benefici della cromoterapia.
La sauna è nata nei paesi nordici e prevede il soggiorno in una cabina dotata di panchine in legno dove la temperatura viene portata a circa 80-100°C e l’umidità al 10-30%.
Questa sauna sfrutta le proprietà e gli effetti di questi raggi uguali a quelli solari, ma privi di componenti ultravioletti, e sono radiazioni elettromagnetiche che si manifestano sotto forma di
Già 100 anni fa Sebastian Kneipp scoprì i benefici dell’acqua.
L’ospite può lasciarsi cullare dai potenti getti d’acqua che sgorgano da fonti di design lineare ed elegante e che movimentano le varie zone della vasca idromassaggio SPA (Salus Per Aquam).
Prima di tornare alla realtà non bisogna assolutamente tralasciare la sosta nella zona relax, una sorta di “camera di decompressione” che aiuterà a ritornare lentamente, tra un tè o una tisana, ai